Marco Lais -OH ROBERTO-


Una notte di settembre mi svegliai,chissà dov è casa mia.....

Io sono un vagabondo che SUONO io.......

 una musica nata per caso racchiude il mio essere, davanti a quei testimoni che la storia cantò......

Lasciatemi suonare con la chitarra in mano (cantò l' amico del mare)
lasciatemi suonare perchè sono un Marziano un Marziano vero......

Nata con Roberto Diana ma in fondo un pò tutti i Roberti che mi circondano sono speciali
Roberto è un suono aperto come il mondo che amo creare con la chitarra.